Pedalonga 10^ edizione e tante novità per il 2019

Pedalonga 10^ edizione e tante novità per il 2019

A poco più di 2 mesi dalle fatiche estive della Pedalonga la macchina dello Spiquy Team si rimette in moto per organizzare un’Edizione Speciale. Quella del prossimo anno infatti sarà la 10a ed i ragazzi del Team Orange vogliono fare qualcosa di speciale per festeggiare nel migliore dei modi un prestigioso anniversario e per questo intendono proporre serie di novità che andranno dal tracciato, alle iscrizioni, agli sponsor e alla logistica.

Quello che trapela in queste ore con il contagocce è la location della partenza assegnata alla frazione di Padola come logica conseguenza del progetto nato 4 anni fa, ovvero quello di assegnare alla “nuova” Pedalonga una parenza differente di anno in anno, in ciascuna delle 4 frazioni del Comune di Comelico Superiore. Nel 2016 Dosoledo, per andare l’anno dopo a Casamazzagno con una grande edizione anche dell’evento Urban Eliminator; nel 2018 il serpentone colorato di ciclisti si è snodato lungo le vie di Candide e il prossimo anno toccherà appunto a Padola dare il via ad una edizione che si preannuncia quella dei grandi numeri.

In queste ultime settimane le voci che serpeggiano sulle modifiche dei percorsi, sulla spettacolarità della nuova edizione e sulla prossimità dell’apertura delle pre-iscrizioni ha fatto letteralmente impazzire il Web ed i social con migliaia di condivisioni e di like sul social Facebook e con una vera e propria rincorsa al compagno; si perché la Pedalonga si corre in coppia e questa peculiarità si dimostra più che mai arma vincente in un’era in cui l’aspetto prettamente agonistico lascia il passo ad altri valori, come amicizia e condivisione, nonchè all’esplorazione di nuovi ambienti e nuovi panorami, determinando così una crescita esponenziale della categoria degli amatori.

A dimostrazione di questo fatto vi è inoltre l’enorme successo del 4Season MTB Tour, del quale la Pedalonga ne fa parte con ruolo da “leone”: circuito di 4 gare divise tra Veneto e Friuli che ha visto la nascita nel 2017 e che ha raccolto numerosissime adesioni con la partecipazione di oltre 2000 bikers provenienti da tutto il nord italia e dalle aree confinanti con le due regioni. Palmanova, Tarcento, Comelico e Lignano Sabbiadoro sono state collegate da un filo conduttore unico con lo scopo di far scoprire nuove aree dedicate alla pratica della Mountain Bike e far assaporare a tutto tondo i territori: dai paesaggi, ai sapori, dalla cultura fino alle tradizioni.

Tornando alla Pedalonga è prossima l’apertura delle pre-iscrizioni online: dito pronto sul mouse dal 7 ottobre per essere i primi a compilare il modulo che darà diritto ad una serie di agevolazioni destinate solo a chi avrà avuto il coraggio di registrarsi 11 mesi prima di mettersi ai nastri di partenza dalla Piazza di Padola, agevolazioni che riguarderanno il prezzo, il pacco gara ed anche la griglia di merito…

Per quanto riguarda i percorsi il responsabile dei tracciati Michele Festini Purlan, si è lasciato sfuggire solo qualche indiscrezione “ il 2019 sarà un’edizione da ricordare, i concorrenti rimarranno stupefatti dalle novità che proporremmo per i due percorsi, sia nel Marathon, ma soprattutto per la gara “corta”. Se fino ad oggi la Pedalonga è stata ricordata per la spettacolarità dei percorsi e del ristoro finale, il prossimo anno si dovranno inventare nuovi aggettivi per descriverne bellezza e organizzazione”. Altro al momento non ci è concesso, ma si capisce dalle sue parole, che alla prossima edizione ci sta già lavorando e che sarà sicuramente in grado di proporre qualcosa di altamente spettacolare e affasciante.

Sul fronte organizzativo invece Nicola Zambelli Spezier, dopo aver superato a pieni voti la sua prima edizione da Presidente, rincara la dose e apre ancor più alle novità “siamo in moto da tempo, senza soluzione di continuità: stiamo trattando e chiuderemo sicuramente importati collaborazioni con sponsor anche di settore che finalmente, dopo anni di sacrifici, iniziano a comprendere la “bontà” del progetto Pedalonga a coppie; siamo molto impegnati sul fronte della promozione e per questo stiamo spingendo molto l’acceleratore per programmare articoli e servizi sulle più conosciute riviste specializzate e di settore; facciamo settimanalmente delle promozioni mirate sui social network che sono attualmente la principale fonte di informazione immediata, ma soprattutto abbiamo fatto una scelta strategica di spostamento data. Quest’anno la concomitanza con gli amici Valtellinesi della gara AltaValtellina Bike Marathon ci ha reciprocamente creato qualche problema di iscrizioni; da ciò la decisione di spostare la decima edizione della Pedalonga al weekend del 3 agosto 2019.

Ciò che Festini non ha dichiarato è stato comunque confermato dal suo Presidente, “il 2019 vedrà anche la riproposizione dell’evento collaterale Urban Eliminator, che sarà proposto sempre nella frazione di Padola il venerdì 2 agosto la cui piazza, non disponendo di grandi dislivelli, sarà allestita con strutture artificiali così da creare un percorso altamente spettacolare in centro paese: una vera e propria urban race visibile e apprezzabile anche dai numerosi turisti che in quel periodo affolleranno il comprensorio.

L’invito dunque è quello di collegarsi al sito della manifestazione WWW.PEDALONGA.IT a partire da domenica 7 ottobre 2018 per potersi pre-iscrivere a quella che sembra essere una delle migliori edizioni di sempre e già ribattezzata PEDALONGA 10^ SPECIAL EDITION