Dove siamo

Partecipare alla Pedalonga è un’opportunità unica per immergersi nella natura incontaminata della Val Comelico, nelle Dolomiti, Nord Italia.

 

Qui trovi scenari unici al mondo in una valle ricca di storia, tradizioni e usanze da scoprire. Ci si può sbizzarrire in percorsi enogastronomici, culturali e naturalistici durante tutto l’anno.

 

Ulteriori dettagli nel sito web www.valcomelicodolomiti.it

Dove siamo

Partecipare alla Pedalonga è un’opportunità unica per immergersi nella natura incontaminata della Val Comelico, nelle Dolomiti, Nord Italia.

 

Qui trovi scenari unici al mondo in una valle ricca di storia, tradizioni e usanze da scoprire. Ci si può sbizzarrire in percorsi enogastronomici, culturali e naturalistici durante tutto l’anno.

 

Ulteriori dettagli nel sito web www.valcomelicodolomiti.it

Come arrivare

Partenza-Arrivo La Pedalonga: Sega Digon, Val Comelico
Come raggiungere Sega Digon:

dagli aeroporti di Venezia San Marco (VCE)circa 160km/Treviso(TSF) circa 140 Km)–> autostrada A27 direzione Belluno, uscita Pian di Vedoia, S.S. 51 di Alemagna direzione Cadore-Comelico. A Santo Stefano di Cadore seguire indicazioni Comelico Superiore, S.S. 52 Carnica. L’ufficio gare sarà opportunamente segnalato a Sega Digon. Tempo di viaggio circa 2h

 

Dal Friuli Venezia Giulia (Aeroporto FVG Ronchi dei Legionari)–> autostrada A4 quindi A23 verso Tolmezzo; uscita Amaro quindi direzione Sappada, S.S. 52 Carnica e S.R.355, infine Santo Stefano di Cadore, S.S. 52 Carnica, direzione Comelico Superiore.

 

Dall’Austria–> raggiungere Lienz quindi proseguire verso Prato Drava ed il confine Italiano, a San Candido proseguire verso Sesto (S.S. 52 Carnica) quindi verso Passo Montecroce di Comelico e scendere verso Comelico Superiore.

 

Le stazioni ferroviarie che servono l’area sono Calalzo di Cadore e San Candido dalle quali è possibile usufruire del servizio di automezzi DolomitiBus fino alla zona ufficio gare o Holzer solamente fino alla zona Passo Monte Croce.

Come arrivare

Partenza-Arrivo La Pedalonga: Sega Digon, Val Comelico
Come raggiungere Sega Digon:

dagli aeroporti di Venezia San Marco (VCE)circa 160km/Treviso(TSF) circa 140 Km)–> autostrada A27 direzione Belluno, uscita Pian di Vedoia, S.S. 51 di Alemagna direzione Cadore-Comelico. A Santo Stefano di Cadore seguire indicazioni Comelico Superiore, S.S. 52 Carnica. L’ufficio gare sarà opportunamente segnalato a Sega Digon. Tempo di viaggio circa 2h

 

Dal Friuli Venezia Giulia (Aeroporto FVG Ronchi dei Legionari)–> autostrada A4 quindi A23 verso Tolmezzo; uscita Amaro quindi direzione Sappada, S.S. 52 Carnica e S.R.355, infine Santo Stefano di Cadore, S.S. 52 Carnica, direzione Comelico Superiore.

 

Dall’Austria–> raggiungere Lienz quindi proseguire verso Prato Drava ed il confine Italiano, a San Candido proseguire verso Sesto (S.S. 52 Carnica) quindi verso Passo Montecroce di Comelico e scendere verso Comelico Superiore.

 

Le stazioni ferroviarie che servono l’area sono Calalzo di Cadore e San Candido dalle quali è possibile usufruire del servizio di automezzi DolomitiBus fino alla zona ufficio gare o Holzer solamente fino alla zona Passo Monte Croce.

Alloggi convenzionati

News

La montagna del nordest non sarà più la stessa dopo il 29 ottobre scorso: porterà a lungo i segni delle forze della natura. Ma non è di questo che vogliamo parlarvi: centinaia sono le immagini che mostrano le ferite della nostra terra e molte le......

Le pre-iscrizioni vanno a gonfie vele (abbiamo ampiamente superato le 50 coppie pre-iscritte) e numerose sono le news che ci frullano in testa. Ma è giunto il momento di presentarvi la prima: un’iniziativa dedicata ai fedelissimi, a coloro che, negli ultimi anni, ci hanno dato......

A poco più di 2 mesi dalle fatiche estive della Pedalonga la macchina dello Spiquy Team si rimette in moto per organizzare un’Edizione Speciale. Quella del prossimo anno infatti sarà la 10a ed i ragazzi del Team Orange vogliono fare qualcosa di speciale per festeggiare......